personaggi

Andare in basso

personaggi

Messaggio Da hisoka il Ven Feb 29, 2008 8:41 pm

ora parliamo e descriviamo per chi (non conosce questa serie) i personaggi di full metal alchemest
avatar
hisoka
fantastic member
fantastic member

Numero di messaggi : 360
Età : 28
barra rispetto delle norme :
Data d'iscrizione : 28.02.08

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: personaggi

Messaggio Da black devil il Sab Mar 01, 2008 7:39 pm

PERSONAGGI
Edward Elric:

Edward ha ora 18 anni. Vive con Alphonse Heidrich, che ha incontrato in Romania durante uno dei suoi viaggi, e collabora assieme a lui nella realizzazione di razzi. Ha ormai perso ogni speranza di poter tornare nel suo mondo, e talvolta pensa addirittura che tutto ciò che vede sia frutto di un suo sogno. Ha ora un paio di rudimentali automail costruiti dal padre, ma ben funzionanti. Dopo aver visto la cattura di Envy, sotto forma di dragone, da parte di un gruppo di uomini a lui sconosciuti, decide di indagare sulla faccenda, scoprendo le loro vere intezioni. Quelle di raggiungere Shambala.




Alphonse Elric

Alphonse ha ora 13 anni. Ha passato gli ultimi due anni, da quando è stato resuscitato da Edward, ad allenarsi assieme ad Izumi. Ora è in grado di attura le alchimie semplicemente battendo le mani fra loro, ma lo fa grazie a due particolari circoli alchemici disegnati sui palmi dei guanti. Va in giro vestito come il fratello, ed è convinto che Edward sia ancora vivo da qualche parte. Di notte gli è infatti capitato spesso di sognarlo. Non ricorda però nulla del suo viaggio assieme ad Edward, i suoi ricordi sono infatti rimasti al giorno della trasmutazione della madre.





Alphonse Heiderich

Omonino di Alphonse Elric, è uguale in tutto e per tutto a lui tranne per gli occhi azzurri ed i capelli più chiari. Ha 18 anni, ed ha incontrato Ed in Romania. Da allora i due vivono insieme, e collaborano nella realizzazione di razzi. anche se la vera mente del progetto è proprio Alphonse. Ragazzo dal buon cuore, non riesce a credere completamente alla storia di Edward, dubitando dell'esistenza di un mondo parallelo, ma nonostante questo lo aiuterà nella realizzazione del suo scopo.






Winry Rockbell

Winry ha ora 18 anni. Vive ancora assieme alla nonna, e nutre ancora la speranza di rivedere Edward un giorno, seppure sia meno fiduciosa di Al. Ha stretto buona amicizia con Sheska. Ha mantenuto anche i contatti con l'esercito, grazie all'amicizia con Roy, ed è proprio grazie a lui che viene a conoscenza degli strani fatti che stanno avvenendo nelle principali città legati all'alchimia, potendo così sperare finalmente nel ritorno di Edward.







Noah

Noah è una zingara. Incontra Edward per caso, e questo finisce per aiutarla a scappare da alcuni uomini. E' una veggente, puà infatti vedere il passato di una persona semplicemente toccandola, ed i suoi poteri sono ancora più efficaci durante il sogno. Capirà subito che in Edward c'è qualcosa di particolare. Verrà ospitata da Edward e Alphonse, non avendo altro posto dove andare a causa della sua nazionalità.







Roy Mustang

Ora è un semplice ufficiale dell'esercito. Ha infatti deciso di rinunciare all'uso dell'alchimia in seguito all'incidente che gli è costato la perdita di un occhio, e da quel giorno non ne ha più fatto uso. Lavora ora in una piccola caserma al nord, quasi completamente isolata dal resto del mondo. Alla fine, quando la città verrà attaccata, tornerà il vecchio Roy di sempre, e riutilizzerà l'alchimia per proteggere il suo mondo ed aiutare Ed e Al.







Envy

Ha assunto la forma di un dragone, ed in questo mondo è costretto a rimanere tale, non potendo usare i suoi poteri. Cercherà come suo solito di uccidere Edward non appena ne avrà occasione. E' necessario alla Thule Organization, che intende utilizzare il suo corpo per aprire il passaggio a Shambala, che secondo la leggende può essere aperto appunto tramite un grosso serpente. Alla fine verrà catturato, ed utilizzato appunto per aprire il passaggio al mondo di Edward.



Bertrin Eckheart

Antagonista principale del film. Appartiene ad un'associazione segreta, la Thule Organization, associata al partito Nazionalsocialista tedesco. Il suo scopo è quello di raggiungere Shambala, secondo la leggenda orientale luogo utopico privo di qualsiasi tipo di guerra e dolore, per poter così ottenere i mezzi per combattere l'imminente guerra. Per farlo sfrutterà tutti i mezzi necessari, calpestando anche la vita di molto uomini.







Rudolf Hoss

Appartenente alla Thule Organization, è uno degli uomini al servizio di Bertrin. Anche lui ha come scopo quello di raggiungere Shambala. Sarà proprio lui ad ingaggiare Alphonse e la sua truppa per la costruzione di aerei muniti di razzi necessari per raggiungere Shambala una volta aperto il portale.









Karl Haush

Anche lui appartiene alla Thule Organization. E' stato per un certo periodo in Giappone, dove ha avuto modo di conoscere Mabuzee. E' stato inoltre anche compagno di ricerche di Hohemheim durante la permanenza di quest'ultimo in questo mondo. Vuole raggiungere Shambala, ma trova esagerati i metodi utilizzati da Bertrin, finendo per pagarne le conseguenze.







Riza Hawkeye

Riza è rimasta in carica nell'esercito, mantenendo invariata la sua ottima abilità con le armi da fuoco. Accoglierà molto volentieri il ritorno di Roy durante la guerra per proteggere la città, mantenendo pur sempre la calma che la contraddistingue.










Alex Louis Armstrong

Ha mantenuto la sua carica nell'esercito. E' stato incaricato della ricostruzione di Lior, nuova sede dell'Est dell'esercito, ma lo farà seguendo un gusto strettamente personale. Sarà in prima linea però durante il primo assalto e combatterà con impegno anche durante il secondo assalto, questa volta alla città centrale.








Rose

Rose ora vive a Lior, assieme a suo figlio, ormai abbastanza cresciuto. E' stata lei a riportare Al in città dopo che è stato resuscitato da Al. Assisterà al primo assalto alla città, e noterà con piacere i progressi fatti da Al. Sarà lei a fermalo, impedendogli di superare il passaggio incompleto per raggiungere il mondo parallelo, evitando di fare anche di Alphonse un disperso.







Wrath

Wrath ora vive e si muove grazie alle automail montategli da Winry. Essendo Edward scomparso, così come tutti gli altri homunculus, fra i quali Sloth, che considerava una madre, non ha più uno scopo. Porterà Alphonse nella città sommersa, con l'obiettivo di aiutarlo ad aprire il portale per raggiungere suo fratello, non volendo vedere Alphonse sacrificarsi e scomparire così come ha fatto Edward. Nella città avrà un feroce combattimento con un Gluttony super-potenziato, ma avrà la peggio. Riuscirà però a far utilizzare ad Alphonse il suo corpo e quello dell'altro homunculus per fargli aprire il portale, riuscendo finalmente poi a raggiungere la sua vera madre, Izumi.

Maes

Alterego del Maes del mondo di Edward, ma non altrettanto allegro, svolge in questo mondo la carica di polizziotto. Nutre profonda sfiducia nei confronti di Noah, che come zingare viene vista in maniera abbastanza razzista da lui. Fa parte del movimento Nazionalsocialista tedesco, e parteciperà al primo assalto di questo. E' invaghito di Glacier, alterego della Glacier del mondo di Edward.







Glacier

Alterego della Glacier del mondo di Edward, in questo mondo è la proprietaria dell'appartamento in cui risiedono Alphonse ed Edward. Gestisce un negozio di fiori, e sarà una delle poche persona ad accettare Noah per quello che è, mettendo da parte ogni pregiudizio, e preoccupandosi per lei. Prova qualcosa nei confronti di Maes, ma lo rifiuta perchè disprezza il suo punto di vista e la corrente politica da lui scelta.
avatar
black devil
fantastic member
fantastic member

Numero di messaggi : 353
barra rispetto delle norme :
Data d'iscrizione : 06.01.08

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

immagini

Messaggio Da white devil il Sab Mar 01, 2008 7:46 pm

vi inserisco qualche immagine:







_________________


per qualsiasi cosa inviate un mp!!!
avatar
white devil
Amministratore
Amministratore

Numero di messaggi : 307
barra rispetto delle norme :
Data d'iscrizione : 01.01.08

Visualizza il profilo dell'utente http://pcdevil.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: personaggi

Messaggio Da white devil il Sab Mar 01, 2008 7:47 pm

il personaggio che preferisco di più è senza dubbio Edward Elric!!!!!!!!!!!

_________________


per qualsiasi cosa inviate un mp!!!
avatar
white devil
Amministratore
Amministratore

Numero di messaggi : 307
barra rispetto delle norme :
Data d'iscrizione : 01.01.08

Visualizza il profilo dell'utente http://pcdevil.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: personaggi

Messaggio Da hisoka il Sab Mar 01, 2008 7:49 pm

è anke il mio preferito ora voglio darvi la trama della serie:
Full Metal Alchemist è un manga fantasy ambientato agli inizi del 20° secolo in un paese chiamato Amestris. In questo mondo immaginario l'alchimia è la scienza che permette di trasmutare una materia in una differente materia (secondo la legge dello scambio equivalente) attraverso l'uso di un cerchio alchemico. I migliori alchimisti hanno la possibilità di partecipare ad un esame per poi entrare nell'esercito, sotto il titolo di alchimisti di Stato.

Edward e Alphonse Elric erano dei bambini che vivevano in un villaggio di campagna chiamato Resembool. Il padre dei ragazzi Hohenheim (Hohenheim della Luce nell'anime e Van Hohenheim nel manga), un alchimista straordinario, se ne era andato di casa quando Edward era ancora molto piccolo e Alphonse era praticamente un neonato. Anni dopo, la madre dei ragazzi, Trisha Elric, morì a causa di una grave malattia. Dopo la sua morte, Edward e Alphonse vissero insieme a Winry e sua nonna fino a quando non trovarono un'insegnante di alchimia. Dopo aver completato l'allenamento impostogli da quest'ultima, tornarono a casa con l'intenzione di riportare in vita la defunta madre attraverso il cerchio alchemico che avevano trovato fra gli appunti del padre. Purtroppo, il loro tentativo fallisce, creando un mucchio informe di carne e ossa a costo della gamba sinistra di Edward e l'intero corpo di Alphonse. Nel disperato tentativo di salvare suo fratello, Edward sacrificò il suo braccio destro per legare l'anima di Al ad un'armatura. Il braccio e la gamba di Edward furono sostituiti da due arti meccanici chiamati Automail. Nella versione originale giapponese, il termine "Fullmetal" è usato per descrivere una persona tenace e ostinata. Nel sesto volume del manga, come nell'ottavo episodio dell'anime, viene rivelato che quando un alchimista diviene un Alchimista di Stato gli viene conferito un titolo; a Edward è stato assegnato il titolo di "Fullmetal", facendolo così diventare "Fullmetal Alchemist".

Un Alchimista di Stato chiamato Roy Mustang arrivò durante la trasmutazione umana fallita di Ed e Al. Dopo aver visto la loro bravura in alchimia, Mustang suggerì che il modo migliore per i due ragazzi di raggiungere il loro scopo era di diventare Alchimisti di Stato e lavorare per lui. Spronato dalla proposta dell'uomo, Edward si propose di diventare un Alchimista di Stato, così da poter sfruttare le risorse disponibili agli Alchimisti di Stato e trovare un modo di recuperare quello che lui e Alphonse avevano perso. Alla fine i due fratelli vengono a conoscenza della Pietra Filosofale, e incominciano a cercarla sicuri che quella avrebbe potuto fargli recuperare i loro corpi. Continuando le loro ricerche vengono a sapere segreti sulla Pietra Filosofale che non avrebbero mai voluto scoprire, e trovano altri che la cercano come loro, disposti a tutto pur di metterci le mani.
avatar
hisoka
fantastic member
fantastic member

Numero di messaggi : 360
Età : 28
barra rispetto delle norme :
Data d'iscrizione : 28.02.08

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: personaggi

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum